Ernährung, Kräuter Frau & Familie, Erziehung Frau & Film Frau & Gesellschaft Frau & Gesundheit Frau & Mode Donna & politica Frau & Politik Frau & Schönheit Frau & Veranstaltungen Frau & Vorbilder Frau & Wirtschaft Frau des Monats La donna del mese Frauen & Kunst & Musik Haushalt & Wirtschaften im www aufgeschnappt Interviews Männer News ichfrau News im Frauenmuseum Rubrik Tante Rosa Rubrica zia Rosa Rund ums Lesen Zitat zum Montag
Frauenmuseum | Museo delle donne

Lade Veranstaltungen

« Alle Veranstaltungen

  • Diese Veranstaltung hat bereits stattgefunden.

Intercultural Cafè: Libri migranti

Mai 12 @ 19:00 - 20:30

La rassegna nasce per avvicinare gli e le amanti della lettura, ma non solo a nuove storie, narrazioni, cronistorie sui temi della migrazione e dell’inclusione principalmente nel nostro paese. Si tratta di voci di protagonisti, di storie autobiografiche, oppure di storie romanzate su vicende veramente accadute. Alle serate saranno nostri ospiti gli autori e le autrici dei libri. Gli autori / le autrici saranno presenti a questi eventi che avranno luogo ogni sei mesi.

Questa volta la nostra ospite è Claudia Raudha Tröbinger. La sudtirolese di madrelingue tedesca ha vissuto per motivi di studio per qualche anno nell’area di lingua araba con l’intenzione di mettervi radici. Non è andata esattamente come avrebbe voluto, abbiamo a che fare con un progetto di migrazione interrotto, fallito. Il libro di cui ci occupiamo e ciò che ci ha portato dal suo periodo in Tunisia: Perché studio l’arabo? Ottantanove risposte; Retina Editore. Non parla del suo insuccesso, ma è, in un certo senso, il risultato di questo e raccoglie le sue tante risposte alla domanda contenuta nel titolo. È un testo bilingue, it/ar, che si rivolge sia a „quelli di qua“ che a „quelli di là“ senza dimenticare quelli che hanno stanno in mezzo, che si sentono a casa in più luoghi. In lingua italiana con elementi arabi!

In collaborazione con urania meran.

Relatrice: Claudia Raudha Tröbinger, scrittrice, Accademia di Belle Arti di Brera (Mailand), Arte Poverissima

Luogo: Museo delle Donne, Merano

Test negativo e registrazione neccessaria: info@urania-meran.it, 0473 230219

Details

Datum:
Mai 12
Zeit:
19:00 - 20:30

Veranstalter

Frauenmuseum Meran
Urania Meran

Veranstaltungsort

Frauenmuseum Meran
Meinhardstraße 2
Meran, Südtirol 39012 Italien
+ Google Karte
Telefon:
0473 23 12 16
Website:
www.museia.it