Ernährung, Kräuter Frau & Familie, Erziehung Frau & Film Frau & Gesellschaft Frau & Gesundheit Frau & Mode Donna & politica Frau & Politik Frau & Schönheit Frau & Veranstaltungen Frau & Vorbilder Frau & Wirtschaft Frau des Monats La donna del mese Frauen & Kunst & Musik Haushalt & Wirtschaften im www aufgeschnappt Interviews Männer News ichfrau News im Frauenmuseum Rubrik Tante Rosa Rubrica zia Rosa Rund ums Lesen Zitat zum Montag

Artista e fondatrice del Museo delle Donne in Valsugana

0

Il Museo delle Donne di Merano apre la mostra „Creature“ nella vetrina degli ospiti, rendendo così omaggio a Rosanna Cavallini, rinomata artista e fondatrice del Museo delle Donne della Valsugana.

Il mio sguardo artistico è da sempre rivolto verso l’universo femminile, dice Rosanna Cavallini.

La mostra „Creature“ rivela, attraverso dipinti e sculture, le figure femminili dell’artista, nata a Riva del Garda e attualmente residente a Marte in Trentino. Le sue numerose mostre si sono svolte in Italia e all’estero.

Rosanna Cavallini, La regola Spagnola

Appassionata collezionista d’arte popolare, Rosanna Cavallini ha collaborato inoltre con il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina e nel 1997 ha ottenuto il titolo di Conservatrice Onoraria del Museo.

Lo scopo della sua grande passione per il collezionismo è sempre stato quello di raccontare la vita delle donne attraverso pizzi, oggetti utili per i lavori in casa, gioielli, oggetti sacri, libri e lavori a mano, che mostrano le varie attività e capacità femminili, spesso sottovalutate. Nasce così la visione, esponendo questi oggetti in un luogo dove la vita femminile è conservata, apprezzata e trasmessa. Nel 2008 Rosanna Cavallini ha potuto realizzare questa visione: in collaborazione con il Comune è stato inaugurato il Museo della Donna “Soggetto Montagna Donna” a Olle.

La mostra „Creature“ nella vetrina degli ospiti sarà aperta al pubblico da oggi in poi, quando il Museo delle Donne riapre le sue porte.

Gli orari di apertura provvisori del museo sono: martedì, mercoledì e sabato dalle 10:00 alle 13:00, giovedì e venerdì dalle 10:00 alle 17:00.

In occasione dell’apertura della vetrina degli ospiti Rosanna Cavallini ha regalato il quadro l’Addolorata al Museo delle Donne:

Questo quadro é dedicato a tutte le donne, che hanno subito nella vita violenza sul corpo e anima.

Rosanna Cavallini, artista e Sigrid Prader, direttrice Museo delle Donne di Merano con il quadro „l’Addolorata“

Ringraziamo Rosanna per questo quadro che possiamo integrare nelle varie occasioni quando si parla sulla violenza contro le donne al Museo delle Donne di Merano.

Qui Rosanna spiega quale era lo spunto per creare questo dipinto:

Leave A Reply