Ernährung, Kräuter Frau & Familie, Erziehung Frau & Film Frau & Gesellschaft Frau & Gesundheit Frau & Mode Donna & politica Frau & Politik Frau & Schönheit Frau & Veranstaltungen Frau & Vorbilder Frau & Wirtschaft Frau des Monats La donna del mese Frauen & Kunst & Musik Haushalt & Wirtschaften im www aufgeschnappt Interviews Männer News ichfrau News im Frauenmuseum Rubrik Tante Rosa Rubrica zia Rosa Rund ums Lesen Zitat zum Montag
Frauenmuseum | Museo delle donne

Tagged: alimentazione

Corpi che sanguinano

0

La decostruzione dell’universale maschile come standard sportivo

Come si sentono le ragazze quando hanno le mestruazioni durante le ore di Scienze Motorie? Come ne parlano con il corpo insegnanti? E con le compagne o i compagni di classe? Quali tabù si possono ancora decostruire?

Queste e molte altre sono le domande che si è posta Elisa Virgili, ricercatrice nel campo della Filosofa Politica e degli Studi di Genere, quando ha dato il via al progetto “Corpi che sanguinano” in collaborazione con Codici Ricerca e Intervento. Partendo dal presupposto che non tutti i corpi sono uguali, Elisa propone di ripensare le Scienze Motorie come un momento che può aiutare giovani persone a scoprire il proprio corpo e ad inseguire benessere psicofisico più che prestazioni agonistiche. Vale la pena superare lo standard sportivo costruito sul corpo maschile, affinché le ragazze o persone non binarie non debbano sempre adattarsi o trovare scuse quando hanno il ciclo, ma siano proprio le ore di ginnastiche a offrire programmi diversificati a seconda delle diverse esigenze. Perché come suggerisce Elisa Virgili, le ore di Scienze Motorie possono e devono in futuro abbracciare la diversità e la soggettività di chi le pratica, affinché sia un aiuto e sollievo, non sofferenza o vergogna.

Ormoni femminili e alimentazione

0

L’Intercultural Cafè, che ha avuto luogo il 15 marzo era tutto dedicato alle donne*. Il dialogo con la ginecologa Gelsy Arlene Villanueva, ha aperto un vivace scambio sul benessere fisico, l’alimentazione, stili di vita e la loro influenza sull’equilibrio ormonale.

Per il post della rubrica #ziarosa di oggi, abbiamo fatto qualche altra domanda alla dottoressa Gelsy Arlene Villanueva.

Foto: Gelsy Arlene Villanueva
Quali fattori possono causare dolori mestruali?

I dolori mestruali (dismenorrea) affiggono, in maniera più o meno importante, donne fertili di tutte l’età. Possono dipendere da diversi fattori, legati non solo ad aspetti fisici, funzionali, a patologie di varia natura, ma anche a fattori emotivi e mentali. I fattori psichici per esempio possono condizionare l’intensità e la durata dei sintomi. La causa principale del dolore si deve però al fatto che l’endometrio, specie nel periodo mestruale, produce quantità notevole di prostaglandine, i quali in concentrazione elevata, generano delle contrazioni uterine che causano dolore nel basso ventre. Ovviamente non sono niente in confronto alle contrazioni del parto, però gli ormoni coinvolti sono sempre gli stessi.

Qual è il miglior approccio da adottare se si vuole ridurre il dolore mestruale in modo naturale?
Il miglior approccio secondo me va fatto di piccole cose che messe insieme possono fare stare meglio la donna sofferente di dolori mestruali. Cioè un approccio integrato come:
  • Alimentazione

Donne, equilibrio ormonale e alimentazione

0

Una volta il mese la rubrica #ziarosa si dedica a temi attorno al ciclo. Questo mese nel nostro articolo presentiamo un rapporto che sará approfondito tramite un‘evento al Museo delle Donne, organizzato in collaborazione con l’Urania di Merano nell’ambito del mese in rosa per la Festa della donna. Il rapporto del qualo parleremo è quello tra il benessere fisico del nostro corpo femminile, l‘equilibrio ormonale, la nostra alimentazione e il nostro stile di vita. Che rapporto è quello? Che cosa sappiamo di questo rapporto? Come possiamo gestirlo?

La ginecologa Dott.ssa Gelsy Arlene Villanueva ci ha risposto a qualche domanda già in anticipo all’evento.

Dottoressa Villanueva vuole presentarsi brevemente alle nostre lettrici/lettori?

Sono nata a Cuba dove ho vissuto, studiato e lavorato fino 7 anni fa che mi sono trasferita in Italia, a Merano. Dopo aver fatto  la richiesta  per l’abilitazione di miei titoli, superando l’esame  a Roma  ho iniziato a lavorare come libero professionista. Non ho smesso mai di studiare ed eseguire la mia passione, facendo dei corsi sull’alimentazione, medicina anti aging ed altri per imparare cose nuove, essere aggiornata, ed aiutare alle persone ad avere sollievo oppure soluzione a suoi problemi legati alla salute.